Scienza

Storia di un felice matrimonio tra pubblico e privato (forse)

Nel 2011 la FDA (Food and Drug Administration, USA) ha approvato 35 NME (New Molecular Entities, ovvero molecole completamente nuove), gli investimenti delle principali case farmaceutiche europee e statunitensi nel settore R&D si attestano tra il 14 e il 19% del fatturato e sono perfino aumentati negli ultimi anni, soprattutto a seguito dello sviluppo di scienze nuove, quali la proteomica, …

Read More »

Quel proibizionismo che uccide la ricerca

Conosco l’LSD, non ho più bisogno di prenderlo. Forse farò come Aldous Huxley che lo chiese a sua moglie per sopportare il dolore dell’agonia per un cancro alla gola. Albert Hofmann fu nel suo campo quello che si definisce un genio, ma verrà in ogni caso sempre ricordato per la sintesi della dietilammina dell’acido lisergico, meglio nota come LSD-25. Questa …

Read More »

Anonymous, libertà 2.0

«We’re Anonymous. We’re legion. We don’t forgive. We don’t forget. Expect us!». Esplicito nel motto il messaggio di questo gruppo di “hacktivisti” ( un po’ hacker e un po’ attivisti): dove c’è da colpire colpiscono, loro non perdonano, non dimenticano, attaccano chi va attaccato, dai politici di vari schieramenti e paesi alla Chiesa Cattolica, da Sette religiose oscurantiste a governi …

Read More »

Lungo la strada dello sviluppo sostenibile

Il nostro obiettivo è quello di garantire uno sviluppo socialmente ed ecologicamente sostenibile. (Maurizio Landini, segretario generale della FIOM, Roma, 9 Marzo 2012) Siamo in un periodo critico, Edward Osborne Wilson nel libro The Future of Life lo definisce molto efficacemente bottleneck, il collo di bottiglia. Il nostro futuro dipende dalle decisioni che prendiamo oggi, a livello governativo, economico e …

Read More »

“Naturale è riprodursi”: perché questa è una grossa bugia.

Elizabeth Anne Lloyd, nel suo libro The case of the female orgasm: bias in the science of evolution (Harvard University Press) analizza uno degli argomenti più dibattuti da antropologi, evoluzionisti e sessuologi, l’orgasmo femminile. Di studi su questo argomento ce ne sono a migliaia e arrivano a conclusioni diversissime tra loro: si tratta di un vero e proprio puzzle biologico …

Read More »

Da Stanford arriva l’asfalto magnetico per ricaricare le auto elettriche in modalità “wireless”

La notizia è di quelle destinate a sconvolgere il futuro della mobilità e dell’approvvigionamento energetico: asfalto magnetico per permettere alle auto elettriche di ricaricarsi via wireless. Promosso dall’Università di Stanford, USA, il programma (molto fantasiosamente denominato CARS) si basa sullo sviluppo di un sistema di ricarica a campi magnetici, capace di trasmettere wi-fi grandi quantitativi di corrente tra due bobine …

Read More »