Media

Gli omosessuali sono diversi

Fare outing non è semplice, ma se possibile è ancora più difficile incassare quello di amici e parenti. Alla peggio si può dire “che schifo, sei frocio?!”, alla meglio “per me resti lo/a stesso/a di prima”, che è un’espressione incredibilmente carica di umanità. Ha però il difetto di essere sbagliata. Una coppia omosessuale non è uguale a una coppia eterosessuale: …

Read More »

Cassazione: i blog non sono testate

Da anni non si fa che parlare di norme ammazza blog, provvedimenti contro gli stessi e così via… Appena due giorni fa la Cassazione ha finalmente posto un po’ di chiarezza sulla questione giuridica dei blog emanando la sentenza relativa al caso del blogger Carlo Ruta. L’ambigua normativa aveva portato sia in primo grado che in appello alla condanna del …

Read More »

Grillo avverte i suoi: “Nessuno vada ai talk show televisivi”

“Beppe Grillo è soltanto un megafono. Non è il padrone del Movimento“. E’ questa la frase che gli esponenti del M5S ripetono come un mantra a chi gli chiede conto della posizione e dell’influenza che Grillo ha sull’operato dell’intero Movimento. La risposta stride però sempre più con i comportamenti del Grillo medesimo, ben lontani dal fare da semplice portavoce delle …

Read More »

Fede cacciato dal Tg4

E’ arrivata finalmente la notizia che stavamo tanto aspettando. Dopo quasi 20 anni, Emilio Fede lascia la guida del Tg4. E benché ci sia chi si sta stracciando le vesti, non può che essere una buona notizia (benché facesse folklore da un po’). Il Berlusconismo televisivo è giunto quindi al capolinea? Ma per carità. Metterci qualcuno di più presentabile, meno …

Read More »

Kony2012: luci e ombre

Più di cinquanta milioni di visualizzazioni in dieci giorni tra YouTube, Facebook e Twitter: il video “Kony2012” è diventato rapidamente un fenomeno di dimensioni planetarie, smuovendo le coscienze di un numero impressionante di persone. In questo breve filmato di 28 minuti, viene presentata, anche attraverso immagini emotivamente molto forti, la situazione in cui si trova l’Uganda: nella più completa indifferenza …

Read More »

Paolo Barnard: “L’exit strategy è tornare alla Lira applicando la Modern Money Theory”

Paolo Barnard, giornalista e co-fondatore di “Report”, ad ottobre hai riscritto il tuo saggio “Il Più Grande Crimine”, con la collaborazione di molti economisti. Puoi spiegarci brevemente qual’è questo “Grande Crimine” che stanno perpetrando a noi cittadini? E chi sono i suoi fautori? Si, è molto chiara la questione. Si può riassumere, anche se è una storia lunghissima, tecnicamente molto …

Read More »