Ambiente

Marx è vivo ( e lotta insieme a noi!)

Sarò strano io, ma tentare di risolvere una crisi prodotta da trent’anni di liberismo sfrenato e di “meno stato più mercato” privatizzando,smantellando scientificamente lo stato sociale, cancellando i diritti di chi lavora, mi sembra quantomeno paradossale. Ed ora che anche il governo italiano, allineandosi ai piani di austerità di Grecia e Stati Uniti, ha approvato una manovra economica che chiede …

Read More »

Quando Milano era Napoli, e i rifiuti se li prese Bersani

Ho pochi ricordi di quel ’95, ma ricordo bene la questione: Milano stava per diventare come Napoli a causa della chiusura di una discarica che l’amministrazione comunale del paese (Cerro Maggiore) decise di chiudere. Ricordo bene che l’emergenza c’era e che sui giornali, specie al Tg regione di RaiTre, se ne parlò diffusamente. Milano come Napoli appunto. E gli attori …

Read More »

SI’ SI’ SI’ SI’, ce l’abbiamo fatta! Nonostante i boicottaggi

Avete visto cosa vuol dire veramente cambiare le cose e attivarsi per farlo? Vuol dire cambiare lo status quo, vuol dire raggiungere risultati insperati, come Milano, Napoli e Cagliari due settimane fa, vuol dire superare gli ostacoli e i boicottaggi, ammazzando i mandanti o, più dolcemente, sconfiggerli su tutta la linea. E’ la storia di questa consultazione referendaria, che torna …

Read More »

Altro ostacolo per il quorum: gli italiani all’estero

Alla fine si può dire che chi voleva boicottare il referendum ce l’ha quasi fatta, almeno per quanto riguarda il quesito sul nucleare. Si sta parlando del voto degli italiani all’estero, inutile per quanto riguarda il nucleare poiché il quesito sul quale si sono espressi (si votava entro il 2  giugno) era stato riammesso e cambiato dalla Corte di Cassazione …

Read More »

La paura non fa Quaranta: referendum, sì anche dalla Consulta

  Si temeva il peggio con l’elezione del nuovo presidente della Corte Costituzionale per il quesito referendario sul nucleare. Si temeva che l’elezione di un presidente di area di centrodestra potesse condizionare la valutazione sul quesito riammesso e modificato in precedenza dalla Corte di Cassazione  dopo il decreto Omnibus del governo. La Consulta ha però deciso, con voto unanime, di …

Read More »

Referendum Milano, i 5 quesiti cittadini

Il 12 e il 13 giugno gli elettori di Milano, oltre che doversi esprimere sui 4 quesiti referendari nazionali, dovranno esprimersi anche sui 5 referendum consultivi d’indirizzo cittadini. Nei quesiti nazionali, l’elettore che vota SI’ intende esprimersi favorevolmente all’abrogazione della legge in questione o dei suoi pezzi; per i referendum cittadini l’elettore che vota SI’ si dice favorevole alle proposte …

Read More »