Media – Diritti – Scienza – Ambiente

#Kyenge, il dolore e la vergogna

di Pierpaolo Farina “Ma mai nessuno che la stupri così tanto per capire cosa può provare la vittima di questo efferato reato? Vergogna!”. Queste sono le parole pronunciate da Dolores Valandro, consigliere di quartiere della Lega Nord, dopo aver appreso su facebook che un africano aveva stuprato una donna italiana. Non provo vergogna per questa donna che sostiene di essersi espressa …

Read More »

Lettera aperta a Beppe Grillo sui dipendenti pubblici

Ciao Beppe, siccome tempo fa hai detto che il tuo blog era in perdita ieri ci ho cliccato sopra e ho letto il commento che ti ha lasciato un ex ricercatore del CNR. Conosco la linea del tuo blog, che in sintesi, sulla questione, è “dipendenti pubblici fancazzisti che votano PDL e PDmenoELLE” perciò ho preso in un primo momento …

Read More »

E’ morto Clément Méric, il ragazzo aggredito da tre neonazisti

Ieri a Parigi tre ragazzi del gruppo di estrema destra Jeune nationaliste révolutionnaire hanno aggredito Clément Méric, studente e militante antifascista di Action antifasciste Paris-banlieue. Il compagno non ce l’ha fatta ed è morto oggi. Quello che mi fa imbestialire è che Internazionale, l’Huffington Post, Il Fatto Quotidiano, il Corriere della Sera, parlano di un’aggressione da parte di un gruppo di skinheads. …

Read More »

Appello processo Eternit: una sentenza “agrodolce”

Stephan Schmidheiny, imputato a Torino nel processo Eternit, è stato condannato a 18 anni per disastro doloso (era stato condannato a 16 in primo grado). Inoltre dovrà risarcire la regione Piemonte e il comune di Casale Monferrato, dove aveva sede la Eternit. La regione Campania è stata invece oggetto di polemiche per non essersi costituita parte civile al processo d’appello …

Read More »

Il sonno della ragione

Di Luciano Giacò  Sabato 1 Giugno si è tenuta a Milano in via Mercanti la manifestazione organizzata da Pro-Test Italia per sensibilizzare l’opinione pubblica ad una corretta informazione scientifica riguardo la sperimentazione animale. Vi ho partecipato perchè mi sta a cuore questo tema, sia come ricercatore che come persona critica, nel senso che considero una proposizione come vera solo quando …

Read More »

Basta una legge contro il femminicidio?

Gli omicidi che hanno purtroppo come vittime le donne sono passati dai resoconti di cronaca nera a far parte di un fenomeno vero e proprio, il femminicidio. Non dovrebbe essere necessario, ma premetto che anche un solo omicidio è orribile e deprecabile. Però, come diceva l’altrettanto orribile Stalin, un milione di morti sono statistica. Di conseguenza, quando si definisce un …

Read More »