Media – Diritti – Scienza – Ambiente

l’Unità, la pezza è peggio del buco

Il brand era da tutelare: difatti se ne sono appropriati per rimpinguare le casse delle feste, mentre l’Unità falliva allegramente. Ora hanno annunciato la resurrezione in pompa magna: habemus editorem!, ma nemmeno il tempo di festeggiare che subito si sono placati gli entusiasmi. Merito dell’intervista al Corriere della Sera del nuovo editore, Guido Veneziani, che attualmente manda avanti un piccolo impero …

Read More »

Ce lo vogliono nascondere

Quante volte vi siete imbattuti in questo titolo? Poteri oscuri che tramano alle spalle dell’umanità per nascondere la cura per il cancro, la pericolosità dei vaccini o il fatto che l’AIDS sia stato inventato dalle case farmaceutiche per vendere più farmaci. La cosa che accomuna tutti questi gridi di allarme, oltre ad essere l’infondatezza, è l’alone di mistero che le …

Read More »

Chiamateli #extracomunitari o #immigrati, io li chiamo #fratelli

Oggi mi sono fermato a parlare. Con un signore anziano. Ogni mattina, quando vado all’università lui è lì, vicino a una pasticceria. Ogni pomeriggio, quando rientro, lui è sempre lì. Con un cappellino a dirti buonasera, sulla sua sedia a rotelle, perché gli manca una gamba. Ogni giorno passo e lo vedo li con un sorriso, malinconico. Ogni tanto mi …

Read More »

Una figlia nera e due lesbiche da moralizzare

La prima notizia è che il mondo ha realizzato che un individuo, oltre che omosessuale, può essere razzista, ladro, assassino, evasore fiscale, truffatore, analfabeta, misogino, fascista, terrorista, insomma tutte quelle cose che si credeva fossero esclusiva degli eterosessuali. Non è fantastico? Abbiamo finalmente abbandonato l’idea che i gay “sono sensibili” e le lesbiche… be’, le lesbiche guidano i camion e …

Read More »

#Cameron VS i Diritti Umani

Credo non esista nella storia del mondo un rapporto di causa-effetto più preciso e comprovato di quello per cui agli atti di violenza segue un periodo di repressione. Viviamo già in una società in cui al culto della “sicurezza” abbiamo sacrificato tutta la nostra vita privata: lasciamo numeri, foto e dati ovunque e ogni tanto qualche forza dell’ordine rovista nelle …

Read More »

#Alfano, ma i #matrimonigay non erano una perdita di tempo?

È strano che il ministro degli Interni Alfano ultimamente si interessi così tanto alla questione del matrimonio fra persone dello stesso sesso. Tempo fa, lui e gli esponenti del suo partito, il “Nuovo” Centro Destra, avevano criticato le troppe aperture fatte da Renzi in materia di unioni civili e stepchild adoption, che, contrariamente a quanto pensa Alfano, non significa che …

Read More »