Qualcosa di Sinistra

Grillo for dummies

ATTENZIONE: articolo ad alto contenuto satirico. Astenersi persone con poco senso dell’umorismo e invasati bacchici a cinque stelle.  Eccola, è lei: la guida alla comprensione del grillismo e delle sue contraddizioni. Analizziamola, punto per punto, perché è ora di piantarla di fare i dummies (deficienti in inglese). A come Attivista: il M5S non è un partito, ma un movimento, e …

Read More »

Sulla morte di Pino Rauti

di Aldo Giannuli, sul suo blog E’ uso rammaricarsi della morte di un avversario politico riconoscendone cavallerescamente i meriti e le virtù. Non è questo il caso. Non scriviamo della morte di Rauti per ricordare la grande mente politica di cui alcuni parlano (e di cui noi non riusciamo a trovare traccia) o per dire che ci mancherà… Non ci mancherà …

Read More »

Milano, i centri sociali bloccano la Commissione Antimafia (video)

Milano, lunedì 22 ottobre 2012. Commissione Antimafia congiunta con la Commissione Casa. Presenti il Presidente dell’ALER Milano, Loris Zaffra, e l’assessore milanese alla Casa Lucia Castellano. Tema: l’assegnazione di case popolari ad esponenti della ‘ndrangheta, come emerge dalle inchieste che hanno portato in carcere l’ex-assessore regionale alla casa Domenico Zambetti. Intervengono prima l’assessore e poi il presidente, ma proprio appena …

Read More »

Premio Nobel per l’economia: il comitato premia Shapley e Roth

Quest’anno il Premio Nobel per l’economia è stato assegnato a Lloyd Shapley e ad Alvin Roth. Il primo è un matematico di 89 anni, docente emerito dell’Università della California di Los Angeles. Alvin Roth (classe 1951) invece è un professore di economics e business administration presso l’Università di Harvard e da poco professore presso l’Università di Stanford. Il comitato che …

Read More »

Nobel all’UE: come darsi il cinque da soli

Ha fatto molto discutere la recente assegnazione del premio Nobel per la Pace all’Unione Europea. Sì, avete capito bene: non al suo segretario, non a un membro ritenuto rappresentativo, ma proprio all’Unione Europea. Secondo le disposizioni testamentarie di Alfred Bernhard Nobel, il premio deve essere assegnato alla persona che più si sia prodigata o abbia realizzato il miglior lavoro ai fini …

Read More »

Erasmus: ci hanno tolto il pane, protestiamo per le brioches

Ho letto con interesse gli strazianti e accalorati articoli su Repubblica e il Fatto Quotidiano sulla mancanza di fondi Erasmus e sul rischio (reale?) che si possa interrompere il progetto, a 25 anni dalla sua partenza. Ed è un interesse del tutto personale, visto che fino a Febbraio sono a Parigi, appunto in Erasmus. Mi sarei (io stesso) aspettato di …

Read More »