Qualcosa di Sinistra

Il diritto allo studio negato

di Giulio Formenti*, E’ in corso, a livello nazionale, un dibattito sulla ridefinizione del diritto allo studio universitario, ovvero di quel insieme di norme che regolano l’accesso alle borse, agli alloggi e a tutta una serie di altri benefici previsti per aiutare gli studenti “capaci e meritevoli ma privi di mezzi” nel loro percorso formativo. E’ un dibattito per certi …

Read More »

Cosa hanno in comune il Tg3, Alan Moore e Guglielmo Giannini?

Vedere questo video mi ha fatto rifletere in parte sul gesto. Cose del genere ne abbiamo viste nel tempo e, in una società assuefatta come la nostra, il cittadino non si indigna più di tanto ad un’offesa alla pluralità. Quello che mi ha lasciato perplesso sono le parole che sono seguite: “Perchè tre reti? Ne basta una… Due le vendiamo e …

Read More »

Elena, Enrico e i comunisti che vanno in Paradiso

Festeggiamo il quarto anniversario di enricoberlinguer.it con la storia di Elena, che a 9 anni voleva dedicare una preghiera ad Enrico Berlinguer, ma la maestra glielo impedì perché “i comunisti non vanno in paradiso”. *** C’era una volta una bambina: si chiamava Elena, aveva 9 anni e andava a scuola tutti i giorni con il suo bel grembiulino bianco (i …

Read More »

Amartya Sen: “è deprimente che nel paese di Gramsci non ci sia più una Sinistra”

Amartya Sen, 76 anni, premio Nobel per l’Economia 1998, è stato più volte citato anche dai bersaniani come punto di riferimento per la loro futura politica economica. In questa intervista uscita su “Il Giornale” del 19 gennaio 2013 con il titolo “Il denaro non fa la felicità? Invece sì”, parla di “politiche sciocche” a proposito di Austerity e sulla Sinistra italiana è …

Read More »

Manifesti ispirati a quelli nazisti del ’33… di chi sono?

Abbiamo trovato per la rete questi interessanti accostamenti “visivi” tra manifesti che risalgono bene o male (a parte il primo, di propaganda franchista) alla campagna elettorale del ’33 che avrebbe portato poi Hitler al potere in Germania. I concetti, guardate un po’, sono graficamente anche gli stessi: spazzare via chi non la pensa come te, prendere a calci in culo …

Read More »

Barnard: “Casaleggio è un pericolo nazionale”

di Paolo Barnard, dal suo blog Il M5S ha un problema gravissimo, le cui proporzioni sono quelle di un brontosauro che sta nel tuo bagno. Ma non lo vede. Non lo vede per ciò che ho già scritto, perché Casaleggio lavora per annullare i cervelli di centinaia di milioni di persone attraverso programmi di massificazione e massmanipolazione della Rete che …

Read More »