Archivi Autore: Marco Bocciarelli

Astronomo, ma non praticante. Ha scritto "Orfani al Muro" (ed. Traccediverse, 2006), "Pietre" (romanzo in versi, edizioni di latta, 2008). Con il nome d'arte Item Maestri è autore di numerosi testi per il teatro (tra cui Una Piazza d'Italia, Rumore, Uno strato spesso di calcina e di sale, Cidrolino). E' stato membro della compagnia Macchine Teatrali, per cui ha diretto alcuni spettacoli.

L’odore acido di quei giorni, di Paolo Grugni

L'Odore acido di quei giorni, di Paolo Grugni, è un giallo. Ambientato tra il '76 e il '77 tra Persiceto e Sasso Marconi, è un libro giallo diverso, che piacerà anche a chi non ama i gialli: sullo sfondo la Storia, sulla scena l'intreccio.

Leggi Articolo »

Basta

Le parole hanno sempre un significato. Esprimono idee e concetti, in genere. Gli insulti meno. Evidentemente s’è persa l’abitudine a discutere. Non avevo alcuna intenzione di cercare visibilità. Figuratevi! Non solo perché non ne ho bisogno (sto bene come sto) ma soprattutto perché non me ne può fregar di meno altrimenti, come fanno in tanti, avrei scritto parole per il ...

Leggi Articolo »

Basta con Saviano!

Sono crollate le ideologie, sono spariti i sistemi di valori, sono crollate le categorie di pensiero e allora tutto si affida al leader come fosse un taumaturgo che, da solo, possa risolvere le questioni. E questo cos’è se non puro berlusconismo? Saviano è vittima dei berlusconiani di Sinistra.

Leggi Articolo »

Quanta Gazzarra!

L'articolo di Marco Bocciarelli di risposta ai commenti al suo articolo "Basta con Berlinguer!"

Leggi Articolo »

Basta con Berlinguer!

Pubblichiamo un articolo di Marco Bocciarelli contro Berlinguer.

Leggi Articolo »

Giovani, Ribellatevi!

  Plof! Come un sughero che galleggia sull’acqua, sotto la spinta del dito del tempo, il mondo s’è ribaltato. Il sopra s’è cambiato di posto col sotto. Il vecchio è spacciato per nuovo. E al nuovo hanno appiccicato una posticcia barba canuta, gridandogli contro: vecchio! Sei vecchio, vecchio! Mah! In questo vortice di rimescolamento le giovani generazioni sono diventate la ...

Leggi Articolo »