Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

Al 10% delle famiglie il 50% della ricchezza nazionale

Il debito pubblico italiano si aggira oramai intorno ai 2000 miliardi di euro, sfiorando il 120% del PIL. Le politiche di austerity del Governo Monti non sono servite a ridurlo, anzi, nonostante i sacrifici imposti agli italiani il debito dello Stato è aumentato. Ad aggiungere fiele ad un quadro economico e politico tutt’altro che incoraggiante ci pensa Bankitalia, con il …

Read More »

KtraK Cycle, la bici da neve canadese

Avete sempre desiderato andare in bici sulla neve? Bhè, se prima era un po’ complicato, qualora ne vogliate una ora potete comprarla da mettere sotto l’albero, perché si può comprare anche in Italia da un paio d’anni. L’inventore di questa meraviglia è Kyle Reeves, che l’ha brevettata nel 2006 in Canada. L’azienda che la produce è la Ktrak Cycle Corporation. Insomma, …

Read More »

12/12/12: Piazza Fontana, noi non dimentichiamo

  Sono passati 43 anni. E se la verità storica è acclarata, quella giudiziaria ancora non c’è. O meglio, la verità della giustizia italiana è che non c’è nessun autore, nessun colpevole: a Piazza Fontana la bomba non l’ha messa nessuno. Eppure quella bomba esplose alle 16.37 del 12 dicembre del 1969 all’interno della Banca Nazionale dell’Agricoltura, facendo  17 morti …

Read More »

Bufale a Capodanno

Ah, come è bello cambiare la politica. La vogliono cambiare tutti. Oramai è un mantra, non se ne può fare a meno. Volete le primarie nazionali? Ok, ma le vietiamo ai minori di 18 anni per la prima volta, le imbrigliamo nella burocrazia e poi diamo anche l’illusione che cambi qualcosa andando a votare per Tizio, per Caio o finanche …

Read More »

L’intervista di Bersani al Wall Street Journal

«Rispetteremo gli impegni presi con l’Unione europea e li faremo nostri. Malgrado le pressioni di SEL, la discussione sull’articolo 18 è un capitolo chiuso. Sì a governo con forze centriste.» Pier Luigi Bersani al Wall Street Journal Qualcuno per caso si era illuso? Era tutto già scritto e annunciato. Si farà l’alleanza con Casini (anche perché senza i voti delle …

Read More »

Parlamentarie, ora le facciano anche gli altri partiti

Sulle Parlamentarie inaugurate da Beppe Grillo per il Movimento 5 Stelle si sta discutendo in maniera molto concitata. Il merito non è da attribuirsi ai giornali, ma al movimento di voci critiche e non sulla Rete. C’è chi lamenta scarsa trasparenza, chi sostiene che sono stati privilegiati questo o quel candidato, chi parla di flop dell’operazione (95mila voti per 1400 …

Read More »