Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

Calvino: Quelli che dalla diffusione del sapere hanno solo da perdere

 Un Paese che distrugge la sua scuola non lo fa mai solo per soldi, perché le risorse mancano, o i costi sono eccessivi. Un Paese che demolisce l’istruzione è già governato da quelli che dalla diffusione del sapere hanno solo da perdere. Italo Calvino Oggi probabilmente, vedendo la mercificazione sempre più spinta e indecente dell’istruzione, dove le università (almeno nel mondo …

Read More »

Weber, 100 anni e non sentirli

“Oggi i capipartito, per i fedeli servizi loro prestati, distribuiscono cariche d’ogni specie nei partiti, nei giornali, nelle associazioni, nelle casse di malattia, nei comuni e nello stato. Tutte le lotte tra i partiti non avvengono soltanto per fini obiettivi, ma soprattutto per il patronato degli impieghi.“ (Max Weber, La Politica come Professione, 1919) Direi che in quasi 100 anni …

Read More »

Antonio Gramsci: Lettera alla Madre

Questa lettera è stata inviata da Antonio Gramsci il 10 maggio 1928 alla madre, poco prima della sua condanna a 20 anni, 4 mesi e 5 giorni di reclusione, comminata dal Tribunale Speciale Fascista, presieduto da Alessandro Saporiti, il 4 giugno 1928. Gramsci fu condannato per attività cospirativa, istigazione alla guerra civile, apologia di reato e incitamento all’odio di classe. Il pubblico ministero Isgrò concluse la …

Read More »

Se in Uruguay seguono “Don Enrico Berlinguer”

Roba da pazzi. A giugno sono 29 anni che è morto Enrico Berlinguer e cosa vai a scoprire? Che nel mondo quest’uomo così bistrattato e archiviato in tutta fretta in patria, salvo agli anniversari e alle tornate elettorali (dove fa comodo usarlo come santino), esercita ancora un fascino e un’influenza che non t’aspetti. Quando si dice: il potere del web. …

Read More »

Gaber, cosa mancava da Fazio

Ieri sera su RaiTre è andato in onda l’omaggio a Giorgio Gaber, a 10 anni dalla scomparsa. Fortemente voluto da Fazio Fazio, quello che doveva essere il ricordo di un autore complesso, travagliato, controverso si è trasformato nel solito cabaret da quattro soldi, tipico di un certo modo di fare televisione (vecchio e consunto). Il picco di trash si è …

Read More »

I giovani hanno bisogno di esempi di onestà

  «I giovani non hanno bisogno di sermoni, i giovani hanno bisogno di esempi di onestà, di coerenza e di altruismo. È con questo animo quindi, giovani, che mi rivolgo a voi: non armate la vostra mano. Armate il vostro animo» (Sandro Pertini, l’ultimo socialista)

Read More »