Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

Brunetta: tv al plasma 50 pollici per l’ufficio (a carico dello Stato)

Renato Brunetta, si sa, ama fare le cose in grande. Quando si sposò, i posti riservati per i disabili divennero posti per le auto blu. E sui fannulloni le ha cantate proprio chiare a tutti. Del resto, è sempre quello che ha affermato che “non posso fare a meno di essere intelligente” e “hanno dato il Nobel a colleghi meno …

Read More »

“I vaccini provocano l’omosessualità”, ma Vanoli non è del M5S

La rete è in subbuglio per l’intervista di un membro del MeetUp di Segrate, Lombardia, al sito vice.com. Il tipo in questione è Gian Paolo Vanoli che a detta sua svolgerebbe il ruolo di “referente del M5Stelle su Ambiente e Salute”, secondo la sua stessa bio MeetUp. I MeetUp stanno al M5S come i circoli della libertà stavano a Forza Italia nel 1993: …

Read More »

La balla del M5S che ha preso più voti e quindi deve governare

I parlamentari a 5 stelle evidentemente non sono un po’ somari solo in diritto costituzionale o in storia (soprattutto contemporanea, cfr la Rostellato e il mutismo su cosa sia la BCE), ma hanno anche dei problemi con la matematica. Infatti, benché sia una magra consolazione per Bersani e soci, il primo partito in Italia è il PD, per numero di …

Read More »

Quando Speranza difendeva D’Alema su Unipol-BNL ad Annozero

Roberto Speranza, 34 anni, enfant prodige bersaniano, è stato eletto capogruppo del Partito Democratico alla Camera con 200 voti su 284. Al Senato è stato eletto invece per alzata di mano Luigi Zanda. Dicono che questo è il segnale del rinnovamento del PD. Ma davvero il rinnovamento passa per la data di nascita? Se così fosse, sarebbe ben poca cosa: …

Read More »

Ciro, il bambino di 9 anni star del web col suo tema contro la camorra

Il voto è un 10. Le ultime parole volutamente scritte in rosso. Ciro ha 9 anni ed è diventato, inconsapevolmente, una star del web. Da quando la pagina ufficiale di Città della Scienza ha pubblicato il suo tema, le condivisioni sono state migliaia. La semplicità dei concetti e la purezza di Ciro contro lo sfregio della camorra alla città. C’è …

Read More »

M5S, Casaleggio commissaria i parlamentari

La spaccatura all’interno del gruppo a 5 stelle ha fatto infuriare Beppe Grillo, ma l’entità della spaccatura gli ha messo quanto meno il freno alla tastiera su nuovi e possibili decreti di espulsione (sarebbero 21 i senatori colpevoli di aver votato Grasso). Anche perché, regolamento 5 stelle alla mano, “i parlamentari del M5S riuniti, senza distinzione tra Camera e Senato, …

Read More »