Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

Ecco perché il PD non vuole #Rodotà

di Pierpaolo Farina “Ma io mi domando perché il Pd non vuole Rodotà? Cos’è, non si fidano? Forse perché Rodotà è stato deputato del Pci, ministro ombra di Occhetto, co-fondatore, presidente e parlamentare europeo del Pds? Più di così cosa doveva fare? Fare da scudo umano a Togliatti nell’attentato del 1948?” Le parole di Maurizio Crozza interpretano alla perfezione il …

Read More »

#Bersani si è dimesso

di Pierpaolo Farina Pier Luigi Bersani si è dimesso. Lo ha annunciato all’assemblea dei grandi elettori del PD, tutt’ora in corso. Lascerà formalmente dopo l’elezione del nuovo Capo dello Stato, ma l’oramai l’ex-leader del PD, uscito con le ossa rotte prima dall’affossamento di Marini e le proteste della base, poi dai franchi tiratori su Romano Prodi, ha ritenuto di non …

Read More »

#Prodi fa flop, in 55mila per #Rodotà

di Pierpaolo Farina Nemmeno il quorum a 504 voti ha permesso a Bersani di salvare la faccia, sempre che fosse possibile dopo il suicidio annunciato con la candidatura di Franco Marini, in prima e seconda votazione. Romano Prodi, infatti, candidato stamattina dall’assemblea dei grandi elettori PD teoricamente all’unanimità, si è perso per strada ben 100 voti, fermandosi a quota 395. …

Read More »

#Prodi, facciamoci pure del male

di Pierpaolo Farina Fortuna che doveva essere una candidatura condivisa. Il massimo che Pierluigi Bersani è riuscito a partorire questa notte è stato il nome di Romano Prodi, il due volte presidente del Consiglio mandato a casa due volte dalle sue stesse maggioranze (ricordiamo il complotto ammesso dall’ex-candidato Marini). In questo modo il Partito Democratico spera di ritrovare l’unità, ma …

Read More »

Oltre 50mila firme per #Rodotà Presidente

di Pierpaolo Farina Oltre 50mila firme in 24 ore. E non le ha raccolte il Fatto Quotidiano o Repubblica, che in queste cose sono campioni e hanno centinaia di migliaia di visitatori ogni giorno. Ma noi di Qualcosa di Sinistra, che sicuramente di lettori ne abbiamo parecchi (dipende dai giorni e dagli articoli), ma non abbiamo di certo la forza …

Read More »

Marini nel 2000: “Così io e D’Alema facemmo cadere Prodi nel ’98”

di Pierpaolo Farina Come andò a finire nel 1998 lo sappiamo tutti: ufficialmente a far cadere Romano Prodi e il governo dell’Ulivo fu Fausto Bertinotti, che tolse l’appoggio esterno al governo e il Professore cadde per un voto alla Camera dei Deputati. Ma la realtà è un po’ diversa: nel ’98 D’Alema si garantì Palazzo Chigi stringendo un patto con …

Read More »