Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

#Prodi fa flop, in 55mila per #Rodotà

di Pierpaolo Farina Nemmeno il quorum a 504 voti ha permesso a Bersani di salvare la faccia, sempre che fosse possibile dopo il suicidio annunciato con la candidatura di Franco Marini, in prima e seconda votazione. Romano Prodi, infatti, candidato stamattina dall’assemblea dei grandi elettori PD teoricamente all’unanimità, si è perso per strada ben 100 voti, fermandosi a quota 395. …

Read More »

#Prodi, facciamoci pure del male

di Pierpaolo Farina Fortuna che doveva essere una candidatura condivisa. Il massimo che Pierluigi Bersani è riuscito a partorire questa notte è stato il nome di Romano Prodi, il due volte presidente del Consiglio mandato a casa due volte dalle sue stesse maggioranze (ricordiamo il complotto ammesso dall’ex-candidato Marini). In questo modo il Partito Democratico spera di ritrovare l’unità, ma …

Read More »

Oltre 50mila firme per #Rodotà Presidente

di Pierpaolo Farina Oltre 50mila firme in 24 ore. E non le ha raccolte il Fatto Quotidiano o Repubblica, che in queste cose sono campioni e hanno centinaia di migliaia di visitatori ogni giorno. Ma noi di Qualcosa di Sinistra, che sicuramente di lettori ne abbiamo parecchi (dipende dai giorni e dagli articoli), ma non abbiamo di certo la forza …

Read More »

Marini nel 2000: “Così io e D’Alema facemmo cadere Prodi nel ’98”

di Pierpaolo Farina Come andò a finire nel 1998 lo sappiamo tutti: ufficialmente a far cadere Romano Prodi e il governo dell’Ulivo fu Fausto Bertinotti, che tolse l’appoggio esterno al governo e il Professore cadde per un voto alla Camera dei Deputati. Ma la realtà è un po’ diversa: nel ’98 D’Alema si garantì Palazzo Chigi stringendo un patto con …

Read More »

Marini, fermo immagine di un suicidio politico

di Pierpaolo Farina   Bersani, figliolo, tu riesci ogni volta a stare al posto giusto, al momento giusto, a fare la scelta sbagliata. Abbi pietà: vattene. #Marini — Dio (@lddio) 17 aprile 2013 I gruppi parlamentari del Partito Democratico hanno approvato la candidatura di Marini con 222 SI, 90 NO e 21 astenuti. Come al solito, ha prevalso il trinariciutismo di …

Read More »

Quirinale, tanto per riepilogare

di Pierpaolo Farina Il Movimento 5 Stelle ha scelto il suo candidato alla presidenza della Repubblica: Milena Gabanelli. La grande giornalista d’inchiesta querelata prima da un colosso economico come ENI, ieri dal sindaco di Roma Gianni Alemanno per l’inchiesta sulle tangenti nella capitale. Come avevo detto l’altro ieri, io spero che ad andare al Quirinale sia una persona come Stefano Rodotà, …

Read More »