Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

No, #Renzi non lo lascio lavorare

Il Patto del Nazareno avrebbe un odore stantio di massoneria. No, non è qualche pericoloso complottista o un gufo di professione. A metterlo nero su bianco mercoledì è stato il direttore del principale quotidiano italiano, Ferruccio De Bortoli. Che in un’analisi spietata e obiettiva fa a pezzi la caricatura di efficienza, modernità e dinamicità di un governo mai passato dalle …

Read More »

#MIA14, siamo il miglior sito politico d’opinione!

AGGIORNAMENTO 16 SETTEMBRE 2014 Ecco la classifica definitiva, pubblicata sul sito di Macchianera. Abbiamo vinto con 9332 voti! Grazie a tutti! :) — Se siete arrivati fin qui, avete buona probabilità di essere dei grillini infuriati, animati da un’ira funesta simile a quella del Pelide Achille*. Anche se probabilmente siete solo nostri affezionatissimi lettori che hanno contribuito al successo di …

Read More »

Quer pasticciaccio brutto dell’Emilia-Romagna

Una volta era considerata il fiore all’occhiello del buongoverno di Sinistra. Oggi invece l’Emilia-Romagna è diventata l’incubo del Partito Democratico: non bastava la condanna in appello di Vasco Errani, che lo ha spinto a lasciare la guida della Regione che amministrava oramai dal 2000. Ci mancava pure la doppia iscrizione nel registro degli indagati per peculato dei due principali competitors …

Read More »

#Riina parla di #Berlusconi, #Renzi tace

Il giorno dopo la conferenza del #passodopopasso (per la cronaca, slogan rubato ad Antonio Bassolino dei tempi d’oro), arriva una notizia che in un paese occidentale cosiddetto normale (e noi non lo siamo) avrebbe scatenato un terremoto politico: il Capo dei Capi di Cosa Nostra, Totò Riina, responsabile delle peggiori stragi dell’Italia contemporanea, rivela che il già tre volte Presidente …

Read More »

L’Unità è morta, grazie #PD

L’Unità, il giornale fondato 90 anni fa da Antonio Gramsci, da oggi non è più in edicola. Il merito, manco a dirlo, è di chi, dal 2008 ad oggi, ne ha ripudiato i valori e la storia per interessi di potere (manco di partito). La prima volta l’Unità fu chiusa da Mussolini, ma eravamo in dittatura; la seconda fu chiusa …

Read More »

#Berlusconi assolto, quindi #Ruby è la nipote di Mubarak?

Silvio Berlusconi è stato assolto in appello per il caso Ruby. La condanna a 7 anni in primo grado per concussione e prostituzione minorile viene cancellata dalla seconda sezione penale del Tribunale d’Appello di Milano, presieduta da Enrico Tranfa. Il fatto non sussiste, dunque, per quanto riguarda la prostituzione minorile, mentre la famosa telefonata di “Ruby nipote di Mubarak” non …

Read More »