Archivi Autore: Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

Ciao, sono il #PD. Di cognome faccio Tafazzi

Era il 2002 quando Nanni Moretti salì sul palco della manifestazione del centro-sinistra a Piazza Navona contro le leggi ad personam dell’allora secondo Governo Berlusconi e disse quelle parole rimaste scolpite nella storia: “Con questi dirigenti non vinceremo mai“. Il succo di quel discorso era che i vari D’Alema, Veltroni, Rutelli erano stati fin troppo timidi nella campagna elettorale dell’anno prima ...

Leggi Articolo »

Per fortuna Lui fa il Prof

Appena mi è arrivato ieri l’ho letto tutto d’un fiato. E lo dichiaro da principio, questo libro entra di diritto nella top10 dei libri che si devono leggere se ci si vuole avvicinare alla lotta alla mafia. Non perché l’autore sia stato fin troppo generoso nelle citazioni sullo scrivente (andando finanche a ritrovare un articolo di cui non avevo memoria, ...

Leggi Articolo »

#8marzo, sai cosa festeggi?

Ogni anno si presenta sempre lo stesso dilemma: ma quante persone sanno davvero cosa si festeggia l’8 marzo? Soprattutto: quante donne lo sanno? Non è certamente una festa di importazione anglosassone, come Halloween o San Valentino, un modo come un altro per moltiplicare i magri incassi dei fiorai. “Ma certo che lo so!”, dirà qualcuno con il sorriso sornione: l’8 marzo ...

Leggi Articolo »

#TUTTI a casa

A 10 anni dalla vocazione maggioritaria di Veltroni Matteo Renzi corona il sogno di molti e intona il de profundis del Partito Democratico. Del resto, quel suo tanto sventolato 40%, usato come una clava contro qualsiasi tipo di dissenso nonché analisi delle successive sconfitte, in termini di voti assoluti equivaleva a un milione di voti in meno di quelli presi ...

Leggi Articolo »

#MassimoTroisi, il poeta che regalava sogni

Qualche tempo fa la sua spalla storica, Lello Arena, ha detto che per ridare la speranza all’Italia servirebbero 10mila Troisi. Qualcuno l’ha presa come una provocazione, eppure non è così. Ha proprio ragione. Oggi Massimo Troisi avrebbe compiuto 65 anni: un giovincello, visti i tempi che corrono. Ci ha lasciato invece a 41, quando gli uomini sono nel pieno delle forze. La ...

Leggi Articolo »

Quanto ci manca oggi Enrico #Berlinguer

Perché ancora Enrico Berlinguer? Non era un mito giovanile di quelli che andavano per la maggiore, per i miei amici molto a sinistra era uno che stava troppo a destra, mentre per i miei amici di destra era “una brava persona ma troppo comunista“. Dovrei essermene disamorato da un pezzo, se è vero che i miti dei 20 anni si perdono ...

Leggi Articolo »