Archivi Autore: Antonino Roseto

Storia di una donna di nome Giustizia Sociale

Questa è la storia di una donna di nome Giustizia Sociale. Una donna che ha cercato di cambiare il mondo. E che il mondo può ancora cambiarlo. Giustizia Sociale, fin da ragazza, ha sempre mostrato di essere giusta, leale e salda nei suoi principi. Non le è mai interessato il suo interesse personale, a lei interessava solo il benessere di tutti. ...

Leggi Articolo »

Buon Anno, che sia di lotta e di sogno

Un nuovo anno è alle porte. È dunque ora di prenderci le nostre responsabilità, di ritrovarci. Buon anno a chi, come noi, non ha mai smesso di sognare. A chi, come noi, non ha mai smesso di lottare. Di sognare un mondo in cui si dia voce agli ultimi, ai vinti. Di lottare contro un mondo che ha fatto del ...

Leggi Articolo »

Quell’epoca dei Robin Hood al contrario

L’iniziativa economica privata è libera. Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana. La legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l’attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali. Art.41 Costituzione Italiana C’era una volta un mondo in cui il ...

Leggi Articolo »

#Puglia, quanto vale una vita umana?

Quanto vale una vita umana? Quanto valgono le speranze, i sogni, i dolori e i sacrifici di un’anima? Non è facile, per me, parlarne. La rabbia è tanta. E non per il fatto che io sono pugliese. Di fronte a certe tragedie, quando muoiono esseri umani, che siano pugliesi, toscani, italiani, ghanesi o indiani, il dolore è difficile da trattenere ...

Leggi Articolo »

La #Sinistra e quella distanza umana tra politica e popolo

Scendo di casa, vado a farmi una passeggiata. Faccio dieci metri. Una voce mi saluta, gentile, in un italiano approssimativo. Io ricambio il saluto, lui mi porge il cappello. Cerco nelle tasche, gli do quello che posso. Lui mi stringe la mano, io gli sorrido e riprendo la passeggiata. In giro, ragazzi. Ragazzi come me. Ragazzi che non hanno una ...

Leggi Articolo »

Camminiamo su ciò che spegne i sorrisi dei nostri bambini

Notti insonni. Senti il tuo bambino piangere, ti alzi per andare a controllare. Magari è il tuo primo figlio, l’ansia sale alle stelle al primo colpo di tosse. Noti un rigonfiamento sul collo, la mattina lo porti immediatamente dal pediatra. Ti consiglia di sottoporre il bambino a delle analisi. Lo porti in ospedale, e attendi con ansia i risultati. Dopo ...

Leggi Articolo »