Archivi Autore: Francesco Cutello

Cari lettori, mi presento. Mi chiamo Francesco Cutello e scrivo per questo favoloso blog da...non mi ricordo, penso ottobre o novembre. Studio in Statale, non vi dico cosa, tanto è inutile e ho un accesa passione per la scrittura e il giornalismo. Spero che si capisca leggendo i miei articoli. Auguro a tutti una buona lettura.

Il referendum è una prova di civiltà

Giornata di referendum. Per come la vedo io, dopo il successo delle amministrative per i partiti d’opposizione, la votazione di questo due giorni è la vera prova di civiltà per questo paese. Se guardiamo Milano, o Napoli, la vittoria che è arrivata è coincisa con un movimento di reazione contro cinque anni di governo morattiano del territorio e avverso alle ...

Leggi Articolo »

Santoro, destinazione La7

  Dopo anni trascorsi negli studi Rai, con annessi litigi, querele e sospensioni, Michele Santoro potrebbe trasferirsi con il suo Annozero a La7. Almeno così spera Giovanni Stella, amministratore delegato di La7, che in questi giorni aspetta pazientemente la risoluzione dei contratti non solo di Santoro, ma anche di Giovanni Floris, Milena Gabanelli e Fabio Fazio. L’ad è convinto che ...

Leggi Articolo »

L’ultima trovata: i rom sostengono Pisapia

Ecco la novità. A quanto pare l’ennesima trovata ad effetto escogitata da quelle menti diaboliche di Lega e Pdl sarebbe quella di screditare il candidato sindaco di centrosinistra, facendo conoscere ai cittadini benpensanti chi sono i sostenitori di Pisapia e come corrispondano, magicamente, a giovani facinorosi amanti di droghe e centri sociali come li vuole vedere il governo, e rom ...

Leggi Articolo »

La destra? Senza idee, come al solito

Continuando a vedere in giro i cartelloni di Pisapia mi inizio a convincere anch’io che il vento può cambiare. Può cambiare perché ho visto 25mila persone in piazza Duca d’Aosta per ‘liberare Milano’, 3mila in Duomo per Grillo e 40mila per Vecchioni (e Pisapia). Non ho visto altrettanto entusiasmo alle manifestazioni del centrodestra, ho contato un maggior numero di agenti ...

Leggi Articolo »

L’inadeguatezza della sinistra

Siamo d’accordo, il nostro principale partito d’opposizione potrebbe benissimo essere il protagonista di un’ennesima barzelletta di Berlusconi. Siamo ormai di fronte ad una sinistra che ha perso ormai qualsiasi legittimazione a chiamarsi ancora tale, che ha reciso ogni legame che la avvicinava al popolo, di cui si faceva difensore e portavoce per garantire un sostegno migliore ai più poveri, per ...

Leggi Articolo »

Ogm, no grazie

  Il tema degli Organismi Geneticamente Modificati è da anni al centro di numerosi dibattiti diretti a valutare la pericolosità o la utilità di queste sperimentazioni sia per l’uomo che per l’ambiente. Le conoscenze che al giorno d’oggi abbiamo in campo biotecnologico e agrario non ci offrono certezze sulla non pericolosità di un utilizzo di queste nuove tecnologie in campo ...

Leggi Articolo »