Archivi Autore: Giuseppe Sirna

La guerra del XXI secolo

Abbiamo appreso qualche giorno fa dai giornali la notizia dell’autopsia sul corpo del magistrato Pietro D’Amico dal cui esito viene fuori che la sua scelta di recarsi in Svizzera, per avere la possibilità di sottoporsi alla pratica, illegale in Italia, del suicidio assistito, è stata basata su un presupposto falso, la diagnosi di un male incurabile e terminale. Il magistrato, ...

Leggi Articolo »