Ricorrenze: 35 anni dalla morte di Piero #Ciampi

In questa settimana, 35 anni fa, moriva Piero Ciampi, cantautore italiano.

Piero Ciampi è stato un vero artista, nell’accezione più stereotipata del termine, che nasconde tanti pregi e tanti difetti, tante peculiarità, eccessi, genialità, decadentismo. Un’accezione (quella di “artista”) che spesso si concretizza a livello espressivo, traducendosi nel significato di “persona libera”. Piero Ciampi era una persona libera, e lo era perchè il suo lato negativo lo rendeva tale.
Le “fughe” all’estero, la dedizione all’alcol, gli insuccessi, le occasioni perse. Ciampi ci ha lasciato un sacco di capolavori, cantati, recitati, sputati in faccia. Ed è un peccato che oggi sia stato derubato da quegli artisti intellettuali e intellettualoidi, capaci di rendere ancora più di nicchia un personaggio già controverso e fuori da ogni tempo. Secondo me è più pop di quanto si pensi.

A tutti loro, ma anche a tutti quelli che non lo conoscono nemmeno, per evidente carenza di curiosità, dedico questo brano.

Commenta con il tuo account Facebook

About Federico Cimini

Cantautore.

Check Also

#LucioDalla, un ricordo

A sette anni dalla morte, ripubblichiamo questo ricordo di Lucio Dalla scritto cinque anni fa …

Lascia un commento