Grasso batte Schifani: è il nuovo presidente del senato

Con 137 voti, Piero Grasso, ex-procuratore nazionale antimafia, è diventato il nuovo presidente del Senato. E questa è la seconda buona notizia della giornata, dopo l’elezione alla Camera di Laura Boldrini.

Benché ai montiani e ai grillini fosse stato ordinato di votare scheda bianca, alla fine i 20 voti di scarto da Schifani sono arrivati proprio da loro. Cosa che ha scatenato non pochi problemi in casa cinque stelle. In ogni caso, 137 voti sono ancora insufficienti per arrivare alla maggioranza richiesta per la fiducia al governo (158).

Dal discorso di Piero Grasso emerge in particolare la volontà di istituire una commissione d’inchiesta ad hoc sulle stragi irrisolte, che dopo tanti anni a sentir parlare di commissioni d’inchiesta sui magistrati è una ventata d’aria fresca nel Palazzo.

Commenta con il tuo account Facebook

Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

9 commenti

  1. Il M5S si è comportato perfettamente. Ha fatto sentire che c’è e che di volta in volta fa interventi cui concorda. Bene per la elezione di Grasso alla presidenza del senato.Continuiamo così ma interveniamo anche per salvare l’Italia.
    Grazie ragazzi, avete dimostrato criterio e ve ne sarò per sempre riconoscente; non avrei sopportato ancora schifani. Buon lavoro a tutti. Avrebbero potuto votare uno dei nostri…ma c’era il rischio più che fondato, che avrebbe rivinto Pisanu, lo scagnozzo del nano…..allora evviva Grasso !!! Le vere battaglie arrivano adesso. In particolare quella per il Presidente della Repubblica che resterà in carica sette anni. Ci siano o non ci siano le elezioni, e comunque vadano. Bene amici. Questa sera sono proprio soddisfatto. Il M5S si è comportato perfettamente. Ha fatto sentire che c’è e che di volta in volta fa interventi cui concorda. Bene per la elezione di Grasso alla presidenza del senato. Il pericolo Schifani incombeva e la sua vittoria avrebbe riportato tutti alla vecchia politica. Continuiamo così ma interveniamo anche per salvare l’Italia dalla bancarotta, combattere la disoccupazione e … ecc ecc. Noi che abbiamo votato Grillo sapevamo che votavamo per un ritorno alla onestà e correttezza.
    Evitare Schifani era fondamentale. Visto che non avevamo i numeri per eleggere uno dei nostri abbiamo costretto il pd a rottamare i finocchiaro-franceschini e compagnia cantante.
    Ragazi con affetto. Celso Vassalini.

  2. Capitan Uncino attraverso Facebook

    Allora ora basta con le cazzate tutti in coro diciamo a Grillo, Lombardi, Fico e gli altri eltti che facciano l’accordo col PD per governare 5 anni e svolgere il programma. A cominciare dal reddito di cittadinanza, miusure per il lavoro e le imprese. Ora basta con le cazzate dello scontrino on line, del video, del Bed & Breakfast ed altre scemate varie. Mettevei a lavorare afte approvare i provvedimenti a cominciare dal reddito di cittadinanza! LA CRISI E’ FINTA E’ COMINCIATA LA MISERIA! LO CAPITE O NO CARI PARLAMENTARI!

  3. Silvia Piccini attraverso Facebook

    Sinistra. Prima con le primarie, oggi con Laura e Pietro mi hai fatto tornare ad entusiasmarmi ed a sperare nel futuro. Adesso facciamo il governo de-PDLlizzato

  4. oh finalmente! era un pezzo che aspettavo qualcuno del M5s fare discorsi pragmatici evitando la retorica del “sono tutti uguali”
    fossero tutti come voi…

  5. Noemi Sinagra attraverso Facebook

    Montiani schede bianche

  6. Anna Zaccagnini attraverso Facebook

    finalmente iniziano rigurgiti d’intelligenza!!!!

  7. Noemi Sinagra attraverso Facebook

    Fino ad ora non ha avuto candidati come Grasso

Lascia un Commento