Don Gallo ringrazia, ma dice: “Spero in un papa nero”

La rete si era espressa (quasi) unanime: Don Gallo Papa. Chiaramente non è possibile, però aveva fatto il giro del web l’immagine del Don vestito da pontefice, con la scritta “I have a dream“.

Il sacerdote “eretico” ha ringraziato, ma ha fatto sapere sulla sua pagina facebook: “Rinuncio al Papato, grazie ai miei elettori-web a favore del Card. Honduregno o per il Card. nero del Ghana.” A chi nei giorni aveva chiesto, tra l’altro, cosa ne pensasse a proposito dell’elezione di un “papa nero”, il Don aveva risposto: “Ben venga il papa nero!

Che dire… speriamo che almeno la pensi sulla Chiesa come Don Gallo.

About Pierpaolo Farina

Sono nato nel 1989 a Milano, dove vivo. A vent'anni ho fondato enricoberlinguer.it e a 21 Qualcosa di Sinistra. A 23, dopo la laurea triennale, WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie. Oltre a scrivere e fotografare con Sophie, la mia fedele Canon 6D, mi occupo di comunicazione politica e digitale. Nel 2014 ho pubblicato "Casa per Casa, Strada per Strada", il libro più venduto su Enrico Berlinguer. Sono dottorando in Studi sulla Criminalità Organizzata presso l'Università Statale di Milano.

Check Also

ha vinto Gelli non il popolo

Ha vinto Licio Gelli, non il popolo

Era il 3 novembre 2008, una vita fa, quando nella video-rubrica tenuta da Marco Travaglio …

10 comments

  1. Edoardo Paulin attraverso Facebook

    Church pls… u not making christianism beter, u making africa wors

  2. Ma perchè? Perchè auspicare un Papa nero,giallo,rosso,o bianco?Perchè non desiderare un Papa attento,moderno,giusto…coerente? Non si accorge don Gallo che c’è molto razzismo(seppure involontario) in quello che dice?

  3. forse perchè “potrebbe” essere + Onesto in quanto cresciuto fuori dall’Europa e dall’Italia???? Forse…..bel taglio netto alla Sharia Rossa………..mahhh….

  4. ma il fatto che non sia stato eletto mai un papa nero o asiatico o pellerossa non è una forma di razzismo?è certamente fondamentale che sia attento,moderno e giusto.

  5. Maria Camperi attraverso Facebook

    <3

  6. Più preti operai e meno curia, meno scarpette di prada, meno ori, meno anelli, meno sfoggio di ricchezze, meno mani flaccide che non hanno mai lavorato, meno IOR, meno ingerenze indebite nel pubblico e nel privato, meno finanziamenti dallo stato, meno materialismo e più spiritualità…

Lascia un commento