Santoro ha resuscitato Berlusconi

Premetto che della puntata di Servizio Pubblico ho visto solo un pezzetto dell’inizio e un pezzetto della fine. E mi è bastato.

Ho provato infatti a guardarlo tutto il tempo, ma dopo nemmeno un minuto, alla frase “volevo andare in giro per il mondo a costruire ospedali per bambini“, ho spento. Era già fin troppo.

Poi quando ho visto su facebook che erano arrivati alla rissa, ho girato e mi son beccato un’imprenditrice che mi parlava come un cassintegrato con argomenti da bar, una mini-rissa tra Berlusconi e Santoro e poi il monologo di Travaglio, che è stata l’unica cosa ad essersi salvata nel marasma che ho visto.

Erano partiti bene, quando li avevo lasciati… nemmeno due ore dopo erano già riusciti a mandare in vacca tutto. Permettendogli di fare i suoi soliti spettacolini: all’atto di pulire la sedia dove si era seduto Travaglio, ho spento. Ma a quanto pare non mi sono perso nulla.

Dai commenti che vedo però su twitter e facebook, c’è chi già esulta per il ritrovato vigore di Berlusconi, che ha sfoderato il vecchio repertorio, ne ha incassate parecchie, ma alla fine è sopravvissuto, grazie anche alla consueta irascibilità di Santoro, che si è fatto sfuggire pure che i patti tra loro erano che non si entrava nei dettagli dei processi al Cavaliere (roba da Violante che in pieno Parlamento dichiara che dal ’94 esisteva un patto per non toccare le televisioni).

Non vincerà, ma questo teatrino gli ha fatto recuperare un sacco di consensi. E se la situazione al Senato per Bersani prima era tragica, ora è disperata, a causa di Lombardia (dove è rinato l’asse con la Lega) e Sicilia (dove ritorna l’asse con gli impresentabili sudisti e clientelari).

Da questo dibattito televisivo il Cavaliere non è uscito vincitore, ma nemmeno perdente: anzitutto perché tutti scommettevano se ne sarebbe andato dopo cinque minuti, e invece ha resistito oltre due ore in trincea (e questo aumenterà la sua aura di “gladiatore”); in secondo luogo perché la squadra d’attacco ha funzionato solo con Travaglio, il resto non è stato affatto incisivo e Santoro ha condotto male la serata.

Ha dato prova di ridicolaggine e ci ha ricordato perché non lo votavamo: ma di certo tutto lo staff di Servizio Pubblico ha reso qualcosa che poteva essere potenzialmente interessante in una noia mortale (molto meglio un confronto tra i due Ber).

Fuori gioco D’Alema e Veltroni, quelli che storicamente lo hanno resuscitato due volte (il primo con la Bicamerale, il secondo col dialogo sulla legge elettorale), Santoro, suo malgrado, ha finito per resuscitarlo una terza: la sua unica fortuna è che, stavolta, il cadavere è conciato troppo male per risalire in vetta.

Commenta con il tuo account Facebook

About Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

Check Also

#Bolognina, 30 anni dopo dov’è la #Sinistra?

“O illusi, credete proprio che la fine del comunismo storico abbia posto fine al bisogno …

43 comments

  1. Giuseppe Benevento attraverso Facebook

    dal profondo del cuore …dico ..che fanno schifo tutti e due…

  2. Gabriella Fanfulla attraverso Facebook

    Questo è vero purtroppo. Bisognava incidere di più. Di materiale ce n’era e un forte attacco sarebbe stato necessario. Peccato.

  3. morello da correggio

    Io la puntata l’ho vista tutta, ma Santoro non è stato capace di ribattere alla cazzate di Berlusconi per una volta mi sarebbe piaciuto stare al posto di Santoro.

    1) Ad inizia trasmissione Berlusconi ha detto oltre che voleva andare in giro per il monto a costruire ospedali per bambini ha detto che voleva costruire università in cui i suoi amici Clinton, Bush , Esnaider e Putin andavano ad insegnare a i giovani. .Santoro come minimo doveva farsi mostrare pubblicamente il progetto di queste università e contattare i vari Bush, Clinton, per sentire se la cosa fosse vera.

    2) Berlusconi parlando dell’ Imu e delle sue propietà dice che deve mantenere anche la sua ex moglie Veronica Larie e che le costa molto, mostrandosi vittima. A Questo punto Santoro doveva replicare Ma l’hai sposata tu, oppure anche questa volta è colpa dei comunisti. E se non volevi mantenerla non andavi a mignotte e lei non si separava.

    3) Berlusconi tirava fuori sistematicamente i comunisti, perchè Santoro non gli ha rinfrescato le idee raccontando di quando è andato a lodare il presidente Bielorusso Lukachenko http://tg24.sky.it/tg24/mondo/2009/11/30/bielorussia_berlusconi_lukashenko_e_un_grande_amico.html

    4) Berlusconi ha detto che sono da anni che non usa più il telefonino. Allorra perchè Santoro non ha replicato dicendogli che 5 minuti prima abbiamo mandato il video della Merkel che aspettava mentre lui era al telefono ? Poi ha raccontato che era al telefono con il leader turco Erdogan e lo voleva convincere per mettere Rasmussen segretario Nato e poi una volta convinto tutti lo hanno lodato. Ma la verità è un altra: E’ stato Obama a dare garanzie ad Erdogan non Berlusconi http://www.ecodibergamo.it/stories/apcom/113873_nato_erdogan_rasmussen_segretario_obama_ci_ha_dato_garanzie/ Caro Santoro SVEGLIATI !!

    5) Berlusconi ha detto che Monti ascoltava troppo la Camusso e Landini , cavolo ma perchè Santoro non ha replicato dicendo cheLandini non era d’accordo ad abrogare l’articolo 18 e 8 e contro Monti la Fiom ha proclamato 2 scioperi generali ?

    6) La figura di merda mondiale del baciamano a Gheddafi non la tiriamo fuori ?

  4. Morello da Correggio attraverso Facebook

    Io la puntata l’ho vista tutta, ma Santoro non è stato capace di ribattere alla cazzate di Berlusconi per una volta mi sarebbe piaciuto stare al posto di Santoro.

    1) Ad inizia trasmissione Berlusconi ha detto oltre che voleva andare in giro per il monto a costruire ospedali per bambini ha detto che voleva costruire università in cui i suoi amici Clinton, Bush , Esnaider e Putin andavano ad insegnare a i giovani. .Santoro come minimo doveva farsi mostrare pubblicamente il progetto di queste università e contattare i vari Bush, Clinton, per sentire se la cosa fosse vera.

    2) Berlusconi parlando dell’ Imu e delle sue propietà dice che deve mantenere anche la sua ex moglie Veronica Larie e che le costa molto, mostrandosi vittima. A Questo punto Santoro doveva replicare Ma l’hai sposata tu, oppure anche questa volta è colpa dei comunisti. E se non volevi mantenerla non andavi a mignotte e lei non si separava.

    3) Berlusconi tirava fuori sistematicamente i comunisti, perchè Santoro non gli ha rinfrescato le idee raccontando di quando è andato a lodare il presidente Bielorusso Lukachenko http://tg24.sky.it/tg24/mondo/2009/11/30/bielorussia_berlusconi_lukashenko_e_un_grande_amico.html

    4) Berlusconi ha detto che sono da anni che non usa più il telefonino. Allorra perchè Santoro non ha replicato dicendogli che 5 minuti prima abbiamo mandato il video della Merkel che aspettava mentre lui era al telefono ? Poi ha raccontato che era al telefono con il leader turco Erdogan e lo voleva convincere per mettere Rasmussen segretario Nato e poi una volta convinto tutti lo hanno lodato. Ma la verità è un altra: E’ stato Obama a dare garanzie ad Erdogan non Berlusconi http://www.ecodibergamo.it/stories/apcom/113873_nato_erdogan_rasmussen_segretario_obama_ci_ha_dato_garanzie/ Caro Santoro SVEGLIATI !!

    5) Berlusconi ha detto che Monti ascoltava troppo la Camusso e Landini , cavolo ma perchè Santoro non ha replicato dicendo cheLandini non era d’accordo ad abrogare l’articolo 18 e 8 e contro Monti la Fiom ha proclamato 2 scioperi generali ?

    6) La figura di merda mondiale del baciamano a Gheddafi non la tiriamo fuori ?

  5. Non abbiamo fatto uno straccio di Legge sul conflitto di interessi,anche quando avevamo la maggioranza in Parlamento.
    Non abbiamo presentato la mozione di sfiducia alla Camera,quando Berlusconi non aveva i voti.
    Non siamo andati alle elezioni,eppure rischiavamo di vincere ( nonostante noi) e abbiamo dato vita insieme a Berlusconi a un governo che ha messo in ginocchio chi vive del proprio lavoro e della propria pensione.
    Siete proprio sicuri che sia Santoro ad aver resuscitato Berlusconi?
    Berlinguer mi ha insegnato tante cose,ma una su tutte: assumersi le responsabilità’ e avere il coraggio di percorrere strade nuove,anche se comportano dei rischi. È’ proprio vero che dagli anni di Berlinguer e’ passato un secolo e che il popolo della sinistra preferisce guardare la pagliuzza negli occhi degli altri anziché’ la trave nei propri.

    Lalla Trupialalla

    • Ciao Lalla, ho ben presenti le mie travi, così come ho ben presente, sondaggi alla mano, che il Cavaliere dopo la performance è cresciuto di 2 punti (pescando nell’astensione, principalmente). Poco, infatti non ho scritto che “vincerà”, ma che si è rimesso in sesto. E ho anche fatto conclusioni diverse da quelli che non vedevano l’ora di attaccare Travaglio (che salvo) e Santoro (che boccio). Per altro a mio tempo ho donato 15 euro a Servizio Pubblico, quindi non sono sospettabile di aver parteggiato per quelli che dicevano, negli anni passati, che non si combatteva Berlusconi parlando male di Berlusconi.
      Un saluto,
      Pierpaolo

  6. da anni santoro e d’alema sono i migliori alleati di berlusconi…

  7. Efisio Pasquale attraverso Facebook

    tutti vendute…

Lascia un commento