ARCOBALENO FELICE PER PISAPIA

Milano, condannate 4 banche per truffa sui derivati

Oggi a Milano una sentenza storica a livello non solo nazionale, ma anche internazionale: il giudice Oscar Magi ha condannato oggi 4 banche (Deutsche Bank, Ubs, Jp Morgan e Depfa Bank) per truffa ai danni del Comune di Milano, con l’operazione derivati, confiscando 88 milioni di euro ai quattro istituti di credito.

Una perizia disposta dal giudice Magi aveva stabilito, lo scorso maggio, che le banche, in sostanza, avrebbero male informato il Comune, il quale però avrebbe avuto fretta di concludere l’operazione (allora l’istituzione era guidata da Albertini, oggi in corsa per la poltrona di governatore della Lombardia). Benché le condanne ai singoli imputati siano ridicole (tra i sei e gli otto mesi), la sentenza è importante perché diventa l’apri-pista per altri processi del genere sulla grande truffa sui derivati che dal 2005 al 2006 ha portato all’indebitamento della stragrande maggioranza degli enti locali.

Ora si spera che processi analoghi vengano istruiti da altre procure della Repubblica e in altri paesi: è ora che questa crisi la paghino quelli che l’hanno creata, restituendo il maltolto ai cittadini.

Commenta con il tuo account Facebook

Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

24 commenti

  1. Vada come vada,quando sento queste notizie mi si stringe lo stomaco,perche infondo noi siamo anche non volendo clienti di qualche banca,quando si vedono arrivare multe,non fanno altro che aumentare gli interessi,risolto.

  2. Stefano Sarti attraverso Facebook

    Già, peccato che c’abbia pensato pisapia a non costituirsi parte civile, rinunciando di fatto ai risarcimenti …

Lascia un Commento