Monthly Archives: Settembre 2012

Gli imbecilli che insultano Berlinguer

Ce ne sono tanti. Sono perlopiù ignoranti, non sanno la storia, figuriamoci se ne capiscono di politica. Sono scimmiette ammaestrate, da chi è facile intuirlo, pieni di imparaticci, buoni per prendere in giro il popolino senza memoria che affolla le città italiane. Poiché c’è un tale particolarmente tenace, ho deciso di farvi leggere cosa scrive, ma semplicemente per rispondere ad …

Read More »

Chiede il pizzo, il negoziante lo massacra di botte

Storie calabresi. Siamo a Piano Lago, frazione del comune di Figline Vagliaturo, provincia di Cosenza. Il tutto si svolge ieri, mercoledì 12 settembre. Un ragazzo di 27 anni, con precedenti penali, entra in un negozio, si avvicina con fare minaccioso al proprietario. “Mi mandano gli amici di Cosenza“, esordisce. “Dammi quello che sai.“  I casi, ora sono due: o gli amici di …

Read More »

Ma cosa c’entra Allende con i gulag?

Oggi è l’11 settembre. E fin qui, l’avete visto dal calendario. Undici anni fa le Torri Gemelle venivano buttate giù da un attentato terroristico di Al Queda, provocando 2974 morti: tra questi 343 erano vigili del Fuoco e 60 poliziotti, tutti impegnati nei soccorsi. Per 11 anni ci hanno mostrato ad ogni anniversario quelle immagini per giustificare guerre e interessi …

Read More »

Alcoa: la Sardegna alla fame

Non c’è regione in Italia che possa dirsi uguale alla Sardegna. Né per paesaggio, né per cultura, né per lingua. Non c’è regione in Europa che abbia combattuto tiranni e invasori così a lungo e con così tanto orgoglio. Feudatari e fascisti li hanno chiamati banditi, talmente pericolosi e fuorilegge che nel 1904, nel Sulcis, tre dei tanti minatori che …

Read More »

Falcone e Borsellino marchiati Pdl

di Benny Calasanzio Borsellino, 9 settembre 2012 Senza vergogna e senza paura. Così il Popolo della Libertà di San Stino di Livenza, paesino di 13 mila anime tra San Donà di Piave e Portogruaro, ha ricordato il ventennale delle stragi di Capaci e via D’Amelio. Tra gli ideatori dell’iniziativa il consigliere comunale Giuseppe Canali, ex assessore nella precedente amministrazione, eletto …

Read More »

Perché in ogni città serve una Via a Berlinguer

Ha sollevato tanti entusiasmi e qualche polemica l’iniziativa che abbiamo lanciato da qualche giorno di raccogliere le firme per una via ad Enrico Berlinguer in alcune città italiane. Le firme continuano ad arrivare: un flusso lento, ma incessante, di persone che ricordano uno dei più grandi leader politici dello storia d’Italia. Comunista, per altro. Qualcuno si è lamentato perché non …

Read More »