La situazione del governo italiano è ben rappresentata da questo video: un uomo anziano e solo cui nessuno rivolge la parola, cui nessuno tende la mano, che si avvicina alla Merkel sorridendo e fingendo per preservare un po' di onore (quale onore) di essere parte del dialogo che si svolge visibilmente solo tra la premier tedesca e il presidente Obama..

G20, la fotografia di un uomo solo

Che il Presidente del Consiglio non sia più capace di soddisfare il compito della rappresentatività che gli compete non è del tutto giusto: se vero è che –ormai- non rappresenta (se mai l’ha fatto) i bisogni e le richieste popolari di certo è altrettanto vero che una cosa ancora riesce a rappresentarla bene, ovvero la scarsa considerazione di cui è investito oltre i confini nazionali (e non solo) il Governo Italiano.

Alle dichiarazioni ufficiali, ai sorrisini e quant’altro oggi aggiungiamo questo video direttamente dal G20 di Cannes: vi si vedono i leader mondiali nella “foto di famiglia”, consuetudine dei vertici internazionali; tra loro si erge (erge?) dalla sua bassezza (ora va meglio) un uomo solo cui nessuno rivolge la parola, cui nessuno tende la mano, un uomo che invita ignoti a porvisi al suo fianco (invito caduto incolto), un uomo anziano e sorridente (per cosa? Forse per la rovina cui sta trascinando il paese?) che si avvicina alla Merkel fingendo, per preservare un po’ di onore davanti alla stampa (onore?), di essere parte del dialogo che (visibilmente) si svolge solo tra la premier tedesca e il presidente Obama (il quale saluta Merkel, Sarkozy, Zapatero… ma non lui!)..

Commenta con il tuo account Facebook

Qualcosa di Sinistra

56 commenti

  1. ma di quale rispetto parliamo? all’estero ridono di noi e ci considerano del tutto inaffidabili…e per colpa di chi?

  2. Addesso Nicola attraverso Facebook

    che l’abbiano votato, pazienza, ma che lo sostengono ancora è folle

  3. ma vi siete accorti come gli altri premier europei lo isolavano? quasi quasi lo schifavano!

Lascia un Commento