Il ministro Brunetta non ha dubbi: la ricetta per la crescita? La semplificazione. Via tutti i certificati, anche quelli antimafia.

Delirio Brunetta: “Via i certificati antimafia”

Certificazioni antimafia fai da te: quale mafioso non potrebbe desiderare altro?

Scusi, lei un mafioso?” – “Ma come si permette, io sono un uomo d’onore, stimato e rispettato in tutta la città.

E’ probabile che qualcuno trovi anche umiliante questa auto-certificazione, ma la crescita è la crescita, parola del Ministro Brunetta.

Questo è il segnale: siamo in campagna elettorale. Un pizzino agli amici degli amici, evidentemente, non bastava.

Commenta con il tuo account Facebook

Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

103 commenti

  1. forse vuole candidarsi a nord di tripoli.

  2. …e come lo chiameranno in codice? u’nanu? u’sgorbio? o, più classicamente u’sceccu nicu (scecco=asino; nico=piccolo)?