Domani ci sarà la mobilitazione contro l'Agcom, che dal 6 luglio potrebbe avere potere di vita o di morte sui siti e sui blog italiani. Ecco come mobilitarsi.

Agcom, tu non mi cancelli

La notte della rete: Qualcosa di Sinistra aderisce, fatelo anche voi.

Cosa potete fare:

1) andate alla pagina di Agorà Digitale in cui sono raccolti tutti i link, le iniziative e le proposte dei cittadini;
2) firmate e diffondete la petizione sul sito di Avaaz;
3) sostenete la campagna di Sito non raggiungibile;

partecipate e invitate tutti i tuoi amici a «La notte della rete»: 4 ore no-stop in cui si alterneranno cittadini e associazioni in difesa del web, politici, giornalisti, cantanti, esperti.

Commenta con il tuo account Facebook

Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

19 commenti

  1. Giampiero Catalini attraverso Facebook

    FATTO!!!!!!!

  2. Maria Longo attraverso Facebook

    FATTO DI CORSA !!!!!!!!!!!!!!!!

  3. ci vogliono togliere tutto,ma proprio tutto. Vergogna,ci siete voi perche’ noi abbiamo preceduto e lottato per avere quel poco che lavita ci lascia!!!ed abbiamo ottenuto con sacrificio.

  4. Non aderisco e anzi condanno questi toni atti solo alla disinformazione, il provvedimento AGcom riguarda questioni legate al diritto d’autore, non la libertà di stampa. Ricordiamoci che senza tutelare il dirtto d’autore non ci sarebbe crescita culturale.

  5. Non aderisco e anzi condanno questi toni atti solo alla disinformazione, il provvedimento AGcom riguarda questioni legate al diritto d’autore, non la libertà di stampa. Ricordiamoci che senza tutelare il dirtto d’autore non ci sarebbe crescita culturale.

  6. Non aderisco e anzi condanno questi toni atti solo alla disinformazione, il provvedimento AGcom riguarda questioni legate al diritto d’autore, non la libertà di stampa. Ricordiamoci che senza tutelare il dirtto d’autore non ci sarebbe crescita culturale.

  7. chi minchia racconti,alessandro saggiornato,si aggiorni.

Lascia un Commento