Massimo Boldi, sul palco del giro d'Italia, chiede un applauso della Moratti. A sorpresa, però, la piazza risponde solo con fischi a volontà. E poi il comico si scaglia anche contro Adriano Celentano.

Boldi chiede l’applauso per Letizia, ma la piazza lo fischia

Nel giorno del voto, ovvero quando dovrebbe esserci silenzio elettorale tassativo (già violato dalla Moratti ieri per giunta) l’attore e comico Massimo Boldi, ospite in piazza del Duomo a Milano sul palco del Giro d’Italia nella giornata conclusiva della corsa rosa, parlando al pubblico ha chiesto un applauso per il sindaco uscente Moratti.

La piazza milanese ha invece risposto con i fischi. Il che testimonia che, anche in ambienti sportivi milanesi, il vento è cambiato.

Secondo quanto riferito dallo staff della Moratti, Boldi avrebbe confermato al sindaco la sua personale stima, lanciandosi in una invettiva contro Adriano Celentano, reo di parlare di Milano senza una particolare cognizione di causa, visto che avrebbe smesso di frequentare la città dai tempi della via Gluck.

Lasciamoli illudere ancora un po’. E chi non l’avesse ancora fatto, torni a votare.

P.S. Nel frattempo, per il dopo-voto, visto che Giuliano ha detto che Milano da solo non la cambia, se non gli stiamo vicini noi, ci siamo inventati i “PISABOYS – Italiani X Pisapia“. Comunque vada domani, Grazie Giuliano. Ci hai fatto tornare anche solo per un attimo la speranza.

Commenta con il tuo account Facebook

Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

65 commenti

  1. Se si fosse fatto i fatti suoi ,si sarebbe risparmiato questa figuraccia per una che non vale niente!!!! Tra Boldi e Celenyano c’è l’abisso culturale!!!!

  2. Se si fosse fatto i fatti suoi ,si sarebbe risparmiato questa figuraccia per una che non vale niente!!!! Tra Boldi e Celenyano c’è l’abisso culturale!!!!

  3. Frank Sparrowhawk attraverso Facebook

    boldi mezza recchia

  4. Frank Sparrowhawk attraverso Facebook

    boldi mezza recchia

  5. Frank Sparrowhawk attraverso Facebook

    boldi mezza recchia

Lascia un Commento