Quarantamila per la Moratti, Cinquemila per la Questura, a veder le foto anche meno. Una cosa è certa: la Moratti chiude col flop e si becca le urla di napoletani e altri che erano stati reclutati da tutta Italia per riempire la piazza (e alloggiati in alberghi 4 stelle dal suo staff). Video inside.

La Moratti chiude col flop: fischi e urla per il forfait di Gigi D’Alessio

httpv://www.youtube.com/watch?v=bRxDnClbWLc&feature=player_embedded#at=62

Commenta con il tuo account Facebook

About Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

Check Also

#SkamItalia non deve morire

Io cominciai a seguirla un po’ per caso, incuriosito dal sommovimento di fan che invadeva …

33 comments

  1. Ferrari Massimo attraverso Facebook

    Il flop previsto è giunto puntuale all’appuntamento. Il rpossimo flop al ballottaggio.

  2. Ferrari Massimo attraverso Facebook

    Il flop previsto è giunto puntuale all’appuntamento. Il rpossimo flop al ballottaggio.

  3. Ida se a 20 anni fanno i papa boys e ascoltano pure D’ALESSIO vuol dire che la nostra gioventù è messa male. D’altra parte per lo più sono cresciuti a colpi di grande fratello, isole dei famosi, x factor, amici, veline e cazzate varie. Potrebbe non essere tutta colpa loro.

  4. Ida se a 20 anni fanno i papa boys e ascoltano pure D’ALESSIO vuol dire che la nostra gioventù è messa male. D’altra parte per lo più sono cresciuti a colpi di grande fratello, isole dei famosi, x factor, amici, veline e cazzate varie. Potrebbe non essere tutta colpa loro.

  5. Maurizio Di Nicuolo attraverso Facebook

    temo che al di là del flop ci sia un paese che versa in una situazione gravissima al punto da non invidiare chi si alternerà alla sua guida, mi sembra una strategia per scaricare migliaia di problemi irrisolti ad altri queste elezioni non le vogliono vincere anzi meglio perdere e mollare così ogni rogna a chi verrà. Credo che la Lega lo stia capendo adesso

  6. Maurizio Di Nicuolo attraverso Facebook

    temo che al di là del flop ci sia un paese che versa in una situazione gravissima al punto da non invidiare chi si alternerà alla sua guida, mi sembra una strategia per scaricare migliaia di problemi irrisolti ad altri queste elezioni non le vogliono vincere anzi meglio perdere e mollare così ogni rogna a chi verrà. Credo che la Lega lo stia capendo adesso

  7. Carlo Sanaldi attraverso Facebook

    La Lega lo ha capito benissimo che è meglio mollare le rogne agli altri. E’ il presidente del consiglio che ha il terrore di mollare, perchè sa che, il giorno dopo la sua sconfitta, per lui si apriranno inesorabilmente le porte dei tribunali, senza più scuse per non affrontare i giudizi pendenti.

  8. Carlo Sanaldi attraverso Facebook

    La Lega lo ha capito benissimo che è meglio mollare le rogne agli altri. E’ il presidente del consiglio che ha il terrore di mollare, perchè sa che, il giorno dopo la sua sconfitta, per lui si apriranno inesorabilmente le porte dei tribunali, senza più scuse per non affrontare i giudizi pendenti.

  9. Fausto Rossi attraverso Facebook

    Al posto di Gigi D’Alessio si sono esibiti i Beatles(scarafaggi in inglesi)della Brianza:I FORMIGONIES!

  10. Fausto Rossi attraverso Facebook

    Al posto di Gigi D’Alessio si sono esibiti i Beatles(scarafaggi in inglesi)della Brianza:I FORMIGONIES!

Lascia un commento