A differenza di quello tremontiano, lo scudo fiscale inglese tassa al 50% i capitali che rientrano dall'estero più una multa una-tantum per sanare tasse non pagate in passato. Se fosse stato così anche il nostro, ora l'Italia non avrebbe bisogno della manovra da 40 miliardi imposta dalla UE. Le Mafie ringraziano, gli evasori anche. I Cittadini no.

Scudo fiscale Made in UK: sono pazzi questi inglesi

Sono pazzi questi inglesi. L’ultima notizia è che è stata siglata un’intesa tra la Svizzera e la Gran Bretagna per quanto riguarda i capitali inglesi illegalmente detenuti all’estero. Intesa che, a detta del Financial Times, è una mezza vittoria per il governo di David Cameron, ma a ben vedere gli analisti di uno dei maggiori quotidiani economici del mondo non ha fatto il confronto con quanto è successo in Italia, dove lo Scudo Fiscale è semplicemente servito alla criminalità organizzata per ripulire denaro sporco e rimandarlo subito all’estero, grazie all’anonimato, mentre normali evasori fiscali per milioni di euro (si fa per dire) si sono messi in regola pagando il 5% di quello che avevano nascosto all’estero. In barba a chi per anni (cittadini, lavoratori e persone oneste) ha sempre pagato il 50%.

Ed è proprio il 50% che Londra farà pagare agli evasori fiscali, più una multa una tantum per sanare tutte le tasse non pagate in precedenza. E se in Inghilterra la vedono come una resa di fronte ai paradisi fiscali (che dopo 3 anni di strali da parte della comunità internazionale rimangono sempre lì, illesi, propseri e operanti), se in Italia avessimo adottato una cura del genere, ora non dovremmo affrontare la più massacrante manovra correttiva della storia italiana, ovvero 40 miliardi che, visto il governo che ci ritroviamo, verranno presi tutti da scuola, università, ricerca, lavoro, stato sociale, diritti. Lasciando intatti privilegi, sprechi e indecenze insopportabili che logorano lentamente la Repubblica, portandola nel baratro.

Facciamo due conti. Dal luglio del 2009 gli evasori (illegali per definizione, ma tra loro c’erano anche le mafie) hanno rimpatriato 104,5 miliardi di euro pagando una misera aliquota del 5%, senza l’applicazione di alcuna penale o sanzione. Alle casse del Tesoro lo scudo ha fruttato 5,6 miliardi di entrate. Se si fosse seguita la strada inglese, avremmo portato a casa 10 volte tanto. 15 miliardi di euro in più di quanto l’Europa ci chiede per correggere i nostri conti. Qualcuno dirà: ma nessuno avrebbe rimpatriato. Certo, ma lo Scudo Fiscale non si limitava solo a far rimpatriare i capitali sporchi, mandava anche in fumo processi in corso da anni che stavano giungendo a conclusione e che avrebbero riportato, facendo pagare qui sì il 50%, le penali e tutto il resto, miliardi nelle casse statali.

E con un debito pubblico che sfiora i 1900 miliardi di euro, certo non ci avrebbero fatto schifo. Ma si sa, a pagare sono sempre gli stessi: i lavoratori.

Commenta con il tuo account Facebook

Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

18 commenti

  1. magari avessero buttato giu solo i motori anche gli insegnanti

  2. è questo che fa arrabbiare, le cose si sanno ma prendere le decisioni giuste, no! infatti noi paghiamo e loro intascano, noi abbiamo sempre meno, loro sempre di più……

  3. Caro Edoardo, a questa maggioranza piace far pagare le tasse ai soliti noti. E mi sembra di ricordare che anche quegli altri della sinistra non scherzassero. Abbiamo un debito pubblico che prima o poi ci stroncherà, intanto tutti i figghi di bbbuttana che si sono alternati al governo hanno goduto e godono di grosse pensioni e privilegi. E nessuno dei governi insediati a palazzo Chigi, nel dopo guerra, si era proposto di fare il bene dell’Italia, a parte De Gasperi.Tutti gli altri si sono preoccupati di sistemarsi bene. E ci sono riusciti. Mentre noi ci azzuffavamo su destra e sinistra.

  4. Fausto Rossi via Facebook

    lo scudo fiscale italiano, e conosciuto anche come “SCUDO DISUMANO”,protegge i disonesti e ignora tutti gli altri!

  5. Fausto Rossi via Facebook

    il 5% : giusto quello che serviva per cambiare le auto-blu!

  6. Ma qui lo Scudo è stato pensato per DIFENDERE chi ha truffato l’erario e gli italiani, mica chi ha pagato il dovuto!
    Sulla pensione pago il 16% di tasse. Se avevo soldi all’estero li riportavo pagando il 5% !

Lascia un Commento